[Paolo Barnard]

RICHIEDETE A FORZA PIIGS IL FILM IN OGNI CITTA’. IO NON CI SONO A FIRENZE OGGI, NEPPURE IN FUTURO.

 

RICHIEDETE IN MASSA PIIGS, THE MOVIE, FATEVI SENTIRE IN MASSA NELLE CITTA’. IO A PARTIRE DA OGGI NON POSSO ESSERE PRESENTE PER MOTIVI PERSONALI, NEPPURE A FIRENZE STASERA. MI SPIACE.

E’ un film eccezionale, credo il più importante docu-film degli ultimi 20 anni.

Non ha nulla della scema teatralità delle buffonate di Michael Moore, che è solo il solito pagliaccio americano che quando fu messo veramente alle strette per salvare i redditi dei suoi auto-workers del Michigan – quelli per cui questo obeso teatrante pianse a Democracy Now –  si cagò in mano e manco rispose agli economisti di stazza mondiale che lo invocavano.

PIIGS the Movie è un’impresa eroica, Riccardo Scamarcio che finse di interessarsene per un poco ma poi mollò tutto, va preso a sputi in faccia (yes Riccardo, io e te abbiamo mangiato assieme, e alla prossima volta tu vai alla toilette coi miei spaghetti in faccia, buffone). Ma se voi, come sempre voi, la gente e anche ahimè la gggènte, non vi fate sentire, PIIGS the Movie scivolerà nell’oblio del pollitalico pollaio.

Io non ci sarò più alle presentazioni del film – bè Federico (Rampini) potevi fare uno sforzo per PIIGS, chessò, una promotion filmata anche da New York, eh? Fede? visto che sei un fulminato sulla via di Damasco tu e De Benedetti che oggi ve la vedete male con l’euro, quando sputtanavate me nel 2009 mmm…. – ma questo nulla toglie al fatto che come sempre è…

IL POPOLO CON LA SUA RICHIESTA (DEMAND IN ECONOMIA) CHE FA LA FORTUNA O LA SFORTUNA DI QUALCOSA.

C’MON ITALIANS, DEMAND PIIGS EVERYWHERE, scrivete agli Assessorati alla Cultura, rompete il cazzo a chiunque in qualunque modo per veder arrivare nella vostra cittadina il più importante film degli ultimi 20 anni. C’mon Italians, raise your fucking heads once in your life.

Paolo Barnard