[Paolo Barnard]

UN DONNA CHE URLA IL VERO… SULLE DONNE.

Lei è Angy, donna adulta, sola con una figlia da crescere, ma il coraggio della verità Politically Incorrect sulle donne. Ecco la sua mail:

Ciao Paolo, 

A proposito del fatto che tu sia misogino....ma in realtà ciò che affermi nei confronti delle donne è pura realtà.

Chi è che mi ha trasferito: ansie, frustrazioni, insicurezze, paure fin dalla tenera età: una donna.

Chi è che all'asilo mi ha umiliata davanti a tutti facendomi pisciare addosso dalla paura? Una suora, quindi una donna.

Chi è che al tempo delle elementari gridava talmente tanto da terrorizzare e farsi sentire per tutta la scuola, e prendeva per il colletto? La maestra, una donna.

Chi è che alle Medie non aveva un minimo di comprensione ed empatia per la ragazza timida e introversa che ero? Una donna

Chi è che alle Superiori emarginava, facendo sentire sfigate chi non era ‘cool’ come loro? Prendendo per il culo e dimostrandosi delle eterne oche giulive? Le compagne di classe: tutte donne. 

Chi sono quelle persone che pensavo amiche, ma non si tengono niente in bocca di ciò che  si confida loro, non sai mai quello che pensano di te, hanno interessi che non vanno al di là del mascara e del " Grande Fratello"? Donne.

Chi sono quei datori e colleghi di lavoro che mi hanno umiliata davanti ai clienti, che sono state scorrette, false come Giuda, approfittatrici, opportunisti, doppiogiochisti, bugiardi, insensibili, autoritari, vendicatrici, stronze, dittatori? DONNE. 

Chi è solito fare"il gay con il culo degli altri" e che giocano a fare le gatte morte? le donne.

Conclusioni:

1 ) Che ti devo dire?! Sarò stata sfigata, ma avrò un po' ragione a non avere più speranza nel genere femminile. "Il gruppo di lavoro leale delle donne" ....QUELLO SCONOSCIUTO! Secondo me è una Chimera.

2) Sono una donna pure io, evvvvvabbbbè piccolo particolare. Infatti non me ne capacito, anche se riconosco in me isterie e complessità di ragionamento tipicamente femminili. 

3)Prossima vita: scuola superiore tecnica tipo elettromeccanica, lavoro in un ambito maschile, amici maschi a iosa.