[Paolo Barnard]

SU AFORISMA DONNE, ESEMPLARI SCAMBI.

 

Mail di Fabio: “Moltissimo abbiamo imparato da te, sei sempre stato una fonte di informazioni non allineata importantissima, anticipando di molto gli eventi…. Ecc. Ma certe esternazioni riguardanti la tua vita privata mi sembrano fuori luogo, se non sono funzionali a una tesi o a una spiegazione. Dopo certi attacchi al genere femminile viene da chiedersi: ma  a chi frega?... Mi sono permesso di infastidirti perché spero che continuerai ancora per molto tempo a informare la gente, quella gente che tanto disprezzi che grazie a te è in parte cresciuta”. 

Io: “Condividere sofferenze private rende più umani e di questo abbiamo bisogno. B

Fabio: “Sì, è vero.”

Mail di Laura: “Ma Paolo… le donne mentono ma tanto quanto gli uomini

Io: “E' questa l'ipocrita differenza. Per l'esercito delle 'giuste donne' che secondo alcuni dovrebbero governare il mondo, la VERITA' è sacra perché la donna deve poter scegliere!!, fiamme dell'inferno agli uomini ostinati mentitori. Poi le donne mentono serialmente e lo sappiamo. Ma l'uomo almeno ha la decenza di non elevare la Santa Verità a valore imprescindibile, cose che le donne fanno per poi spesso come tu dici mentire come por..(finisce per che). B