[Paolo Barnard]

CONTRORDINE SU MIO SITO E SU COMEDONCHSCIOTTE

Quel poco che ho da dire lo dir ancora qui.

Mi contraddico? Certo. Chi non cambia idea spesso ha un cervello di gesso.

Per Comedonchisciotte, cui volevo dare l'esclusiva, gi litigai anni fa xk davano spazio a cazzoni indicibili che non solo mi rendevano impossibile come professionista stare l, ma sputtanavano la testata stessa. Sembrava avessero capito...

Ieri mi trovo sulle loro pagine un articolo di una tizia che ha forse, ma dico forse, 11 giorni di esperienza giornalistica alle spalle. E allora no, basta CDC, qui stiamo tutti perdendo la testa con sto internet, lo standard professionale di chi scrive per il pubblico stato portato a livelli da circo di babbuini minorati con sto web.

Vabb. Mi rimane il mio vecchio caro sgangherato sito. Gli voglio bene. PB