[Paolo Barnard]


Asino chi legge.