[Paolo Barnard]

GESU’ MI HA DETTO: NON PIANGERE I MORTI FRANCESI IN QUESTO MONDO.

 

(Mr 12:40; Lu 11:38-52)
Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perché divorate le case delle vedove e fate lunghe preghiere per mettervi in mostra; perciò riceverete maggior condanna.

Mi rifiuto di piangere la morte dei satiristi francesi finché la stessa condanna internazionale, le stesse facce dei potenti, e le stesse ‘belle anime’ che marciano oggi con candele accese, non compiranno gli stessi atti, verseranno le stesse lacrime, e grideranno uguale per le migliaia di bambini palestinesi torturati o bruciati vivi dal fosforo del Terrorista America, Israele. Finché non compiranno gli stessi atti, verseranno le stesse lacrime, e grideranno uguale per gli adolescenti afghani rapiti dagli USA, torturati per 8 anni a Guantanamo, ed erano innocenti. Finché non compiranno gli stessi atti, verseranno le stesse lacrime, e grideranno uguale per i milioni di morti africani innocenti uccisi con la armi che noi Occidentali gli vendiamo.

Gesù mi ha appena ammonito contro gli IPOCRITI.

BIG CALM