[Alcune considerazioni su...]

(versione stampabile)


Trevigiana, la tappa.

 

A Treviso sono in 500. Dal pubblico si levano applausi fragorosi anti euro, e voci veramente disperate di imprenditori al limite del soffocamento da prelievo fiscale (sempre che gli si possa credere e che non siano quelli che poi massacrano i dipendenti ogni mattina). Ci viene detto che uno di loro si è appena affogato nello stagno di casa pur di non licenziare i suoi ragazzi. Ok. Ancora un altro crimine contro l’umanità da postare sul patibolo della Norimberga (che non ci sarà) per Draghi, Rehn, Merkel, Prodi o Monti.

Il Tour ME-MMT è stato travolgente. Sale zeppe, gruppi regionali in assetto di guerra, fantastico. Come sempre zero media nazionali, giornalisti vermi, su cui concordo con Grillo, vanno sputati… (salvo che poi Grillo si rimangia sempre tutto).

Ora tappa finale a Cantù. Non so che dire di altro. Perché? Perché tutto questo accade in Italia, purtroppo, quindi è tempo sprecato, con gli italiani. Che sfiga che non sono francese, o inglese. Baci

 


- Letture Salva Cittadini

- Per un mondo migliore

- Perchè ci odiano

- Palestina & Israele

- L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema'

- Censura Legale

- Per una Sanità umana

- Video e Foto

- Chi è Paolo Barnard

- Contatti

 

- Alcune considerazioni su...

HOME | Letture salva cittadini| Per un mondo migliore | Perchè ci odiano | Palestina & Israele | L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema' | Censura Legale | Per una Sanità umana | Video e Foto | Chi è Paolo Barnard | Contatti | Alcune considerazioni su...