[Alcune considerazioni su...]

(versione stampabile)


Il Cardinale Bergoglio.

 

 

Non mi spaccio per esperto della questione. Noto solo che ho di recente ipotizzato questo: “Ogni Papa moderno viene prima eletto dal Dipartimento di Stato USA, poi dal Conclave a Roma. Wojtyla fu eletto per abbattere l’URSS, Bergoglio è stato eletto per abbattere le democrazie socialiste che stanno trionfano in America Latina, che è il ‘cortile di casa’ di Washington”.

 

Ora, per farvi un servizio d’informazione, vi cito alcuni passaggi dalle dichiarazioni del giornalista argentino Horacio Verbitsky, autore di The Silence: From Paul VI to Bergoglio: The Secret Relations Between the Church and the ESMA (i campi di concentramento della dittatura argentina) su Papa Francesco. Le ho lette DOPO aver formulato la mia ipotesi

 

Buona lettura:

C’è una denuncia che accusa Bergoglio di essere coinvolto nel rapimento e la tortura di due gesuiti, Orlando Yorio and Francisco Jalics, vicini alla Teologia della Liberazione in Argentina nel 1976. La denuncia afferma che Bergoglio li consegnò ai torturatori. Cioè:  al tempo del colpo di Stato che rovesciò Isabel Peròn, Bergoglio chiese ai due gesuiti di fermare la loro opera sociale, ma quando questi si rifiutarono, lui gli tolse la protezione della Chiesa, così furono rapiti.

C’è un documento che ho trovato negli archivi di Stato argentini dove si legge che un ufficiale della dittatura scriveva ai superiori che i due gesuiti erano dei sovversivi, e che questa informazione gli era stata passata da Bergoglio.

Pensate che un cappellano dell’esercito, che è in carcere per diretto coinvolgimento nelle torture, padre Christian von Wernich, non è mai stato punito da Bergoglio né dalla Chiesa argentina. Questo vi dice molto di cosa furono. C’è un documento riservato che WikiLeaks ha reso pubblico dove il Dipartimento di Stato USA scrive che la condanna di padre Christian von Wernich era giunta in un momento in cui Bergoglio era considerato il leader dell’opposizione alla Presidente Kirchner per le sue istanze sociali avanzate.

Bergoglio in Argentina teneva una condotta incredibilmente ambigua. Da una parte, come fa oggi a Roma, si dimostrava del tutto informale e disponibile per i poveri, era un ‘prete’ di strada, populista, ma dall’altra era ed è un conservatore esattamente come Giovanni Paolo II. Bergoglio è stato un nemico dichiarato della Teologia della Liberazione in tutta l’America Latina. Credo che Bergoglio giocherà il ruolo che Giovanni Paolo II ha giocato contro l’URSS, cioè lui lavorerà contro i governi socialisti della nostra regione.


 


- Letture Salva Cittadini

- Per un mondo migliore

- Perchè ci odiano

- Palestina & Israele

- L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema'

- Censura Legale

- Per una Sanità umana

- Video e Foto

- Chi è Paolo Barnard

- Contatti

 

- Alcune considerazioni su...

HOME | Letture salva cittadini| Per un mondo migliore | Perchè ci odiano | Palestina & Israele | L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema' | Censura Legale | Per una Sanità umana | Video e Foto | Chi è Paolo Barnard | Contatti | Alcune considerazioni su...