[Alcune considerazioni su...]

(versione stampabile)


E voi vi meravigliate?

 

Vi meravigliate, e mi criticate, perché sono spesso talmente aggressivo con certa gente da fare terra bruciata attorno alla MMT (almeno questo sostenete voi, si vedrà). Oggi esce su Repubblica la notizia secondo cui in Italia i 10 più ricchi posseggono tanto quanto i 3 milioni di poveri nostrani. I dati sono tratti da una ricerca di Banca d’Italia.

Ora leggete la reazione dell’IDV riportata dal quotidiano di Scalfari: Antonio Borghesi, vicepresidente dei deputati di Idv, commentando lo studio di  Banca d'Italia sull'evoluzione della ricchezza nel nostro Paese sottolinea ''sono gli effetti devastanti di 15 anni di berlusconismo, di una politica a favore di evasori, condoni e scudi fiscali che ha prodotto una società fatta di dominio dei furbi e furbetti a danno delle persone oneste. Serve un ribaltamento dei valori che produca ricchezza vera e più equamente distribuita. L'Italia deve tornare ad essere un paese per giovani e onesti'', conclude Borghesi.

Ok, essere falsari recidivi oltre il limite dell’insulto a chi si dà fuoco per la disperazione nel retro della propria azienda, a chi soffre una vita d’inferno in posti di lavoro da vomitare solo perché l’alternativa non esiste più – e sono orrori questi, veri orrori – ed essere così ciechi di fronte a ciò che ormai tutto il mondo conosce come il Golpe finanziario che da Wall Street passa per la Commissione Europea e i suoi tecnocrati criminali, non è più tollerabile ora.

Chiunque di voi IDV che mai mi passerà vicino, o che mi scriverà, o che si titillerà con la MMT perché ora si è annoiato di Travaglio, o che, come Lidia Undiemi, cavalca il carro di Di Pietro e poi fa al suo interno le mossette di moda per cavalcare anche la crisi finanziaria, verrà da me preso a calci, metaforicamente parlando (e forse non solo), a invito chiunque abbia compreso l’abominevole recidività di sta gente e dei loro carrozzoni a fare la stessa cosa.

Ficcatevelo in testa voi che criticate certe mie durezze: non si coltiva un orto sano venendo a compromessi o tentando di educare bruchi pelosi, bacherozzi bavosi, lumache velenose e scarafaggi puzzoni. Leggi: IDV e tutta la sarabanda dell’Antisistema italiano e degli intellettuali vigliacchi che ancora si bagnano al pensiero di dire la verità sul Più Grande Crimine.

 


- Letture Salva Cittadini

- Per un mondo migliore

- Perchè ci odiano

- Palestina & Israele

- L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema'

- Censura Legale

- Per una Sanità umana

- Video e Foto

- Chi è Paolo Barnard

- Contatti

 

- Alcune considerazioni su...

HOME | Letture salva cittadini| Per un mondo migliore | Perchè ci odiano | Palestina & Israele | L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema' | Censura Legale | Per una Sanità umana | Video e Foto | Chi è Paolo Barnard | Contatti | Alcune considerazioni su...