[Alcune considerazioni su...]

(versione stampabile)


GRANDI LEZIONI DISPERSE DAL VENTO. CHRISTOPHER HITCHENS, 1949-2011.

 

Sono poche, dure da ascoltare, ma straordinarie parole quelle dell’addio alla vita dell’intellettuale inglese Christopher Hitchens. Riascolto questo video decine di volte all’anno, e proprio non ce la faccio a non collassare di disperazione nel sapere che lezioni come queste sono state disperse dal vento. Scrivo, qui sotto, la traduzione italiana dall’inglese leggermente riassunta dell’audio del video. E qui, fra le decine di opprimenti pensieri che ogni volta mi lacerano la mente, sottolineo le parole dell’inglese quando parla di quella follia umana, perennemente riprodotta, che sempre cerca “il Grande Leader”, il quale sempre richiede ai seguaci “di rinunciare alla loro Libera Ricerca di pensiero, poiché se abbandonano le loro capacità critiche, allora un meraviglioso mondo d’idiota beatitudine gli sarà donato”. Da Lenin a Grillo, nulla di nuovo sotto le stelle, cari lettori... Buona visione. PB

https://www.youtube.com/watch?v=y7MtjJFelAE

Non sono più ciò che fui… Ma ora vorrei dirvi che provo molta invidia nei confronti dei giovani. Pensate alle straordinarie cose che ci stanno capitando… le recenti scoperte sulle origini umane, che ci raccontano le ramificazioni lungo le quali forse quattro specie di umanoidi si sono evoluti ed estinti nello spazio di 75.000 anni… Sappiamo che decoravano le proprie tombe, probabilmente sapevano parlare, e non sappiamo se avessero un’anima, bè, non posso aiutavi in questo… (nda: la platea ride perché Hitchens era un ferocissimo ateo).

Ma invidio così tanto tutti quelli, i giovani, che stanno oggi scoprendo queste cose che mi gratificarono mentalmente, e ancora mi elettrizzano, e spero che anche voi vi nutrirete di queste ambizioni a conoscere.

Nel frattempo abbiamo tutti un dovere comune. Quello di affermare, come esseri pensati e umani, che non esistono Soluzioni Finali, che non c’è alcuna verità assoluta o Leader supremo. Che non esiste alcuna soluzione totalitaria che affermi che se voi rinunciate alla vostra Libera Ricerca di pensiero, che se abbandonate le vostre capacità critiche, allora un meraviglioso mondo d’idiota beatitudine vi sarà donato…

E allora dobbiamo iniziare a respingere tutte queste affermazioni, i Grandi Rabbini, i supremi Ayatollah, gli infallibili Papi, o i sostenitori di un’adorazione politica semi-religiosa… il Caro Leader! il Grande Leader!… No, non abbiamo nessun bisogno di sta roba… E se osserviamo loro e i loro sostenitori, ci rendiamo conto che sono proprio questi i supremi impostori…

… e perdonate l’inganno della mia presenza questa sera, che è minore in confronto. Grazie davvero”.

Christopher Hitchens.

 


- Letture Salva Cittadini

- Per un mondo migliore

- Perchè ci odiano

- Palestina & Israele

- L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema'

- Censura Legale

- Per una Sanità umana

- Video e Foto

- Chi è Paolo Barnard

- Contatti

 

- Alcune considerazioni su...

HOME | Letture salva cittadini| Per un mondo migliore | Perchè ci odiano | Palestina & Israele | L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema' | Censura Legale | Per una Sanità umana | Video e Foto | Chi è Paolo Barnard | Contatti | Alcune considerazioni su...