[Alcune considerazioni su...]

(versione stampabile)


MOSTRO TECH-GLEBA. LA SPERANZA SONO LE DONNE? UN INSIDER RACCONTA.

Sta succedendo in un gigante TECH ma anche altrove, e non fra le operaie/impiegate, ma fra i top colletti bianchi femmine, con laurea o dottorati, giovani, dotate, lanciatissime, stipendi a 4 zeri mensili. Me ne parla un insider qui a Londra, seduti in un’elegante casa di Hampstead attorno a un tavolo con bottiglie di vino da 80 sterline, pavimento in ulivo, 420 metri quadri, tre piani più due giardini con piscina e jacuzzi, e altri 5 ospiti.

Il gigante TECH è nientemeno che l’americana Rackspace, forse oggi la maggior azienda al mondo di cloud computing, di certo la più ambiziosa e aggressiva, con clienti come Google, Microsoft e Amazon. Lui, l’insider, vi lavora nella filiale di Hong Kong chiamata HKG1, è asiatico ed è di passaggio a Londra per un rogito su una casa qui. Siamo a cena da un proprietario di una prestigiosa catena di centri fitness internazionali. Stop, altro non posso dire.

Prima di continuare, un spiegazione alla zia Marta su cos’è il cloud computing. E’ un modo d’intendere i servizi per computers del tutto diverso dal normale. Di norma, si può avere uno o più computers, ci si ficca dentro le info e i programmi che servono, lo si allaccia a una rete e ci si connette a un server Internet. Ma ficcare in propri computers tutti i dati, i programmi e i sistemi che aziende o privati usano, finisce per essere pesante, costoso e lento come metodo. Con la ‘cloud’ invece, ogni cosa viene trasferita su degli immensi ‘contenitori’ remoti che galleggiano proprio come nuvole (cloud) su Internet, che sono sempre accessibili, ovunque, e danno all’istante ogni dato, file, programma, App e sistema che si desidera. Tutto ciò che serve per accedere, è una banale connessione al web.

Ok.

Mi interrogano sul mio lavoro, che è appunto il rapporto fra l’economia dei Paesi Sovrani e l’arrivo del nuovo Pianeta in super TECH. Gli dico in due parole che cerco di spiegare al pubblico il lato più oscuro del nuovo Pianeta, cioè la TECH-GLEBA SENZA ALTERNATIVE. Tutti rimangono spiazzati per un attimo, infatti nessuno aveva mai pensato alle super TECH in questi termini, tutti avevano sentito parlare degli avvertimenti in termini di minor impiego, o etica del web, o di “paradigma delle macchine fuori controllo”, ma nessuno in termini di 7-9 miliardi di nuovi schiavi di tecnologie per la vita stessa e le cui chiavi sono in mano a un nugolo di Piattaforme colossali e private. Nessuno, meno uno, lui, l’asiatico.

Tralascio tutto e arrivo al finale. Perché anche loro, uomini da Aston Martin, ammettono che il mostro TECH falcerà anche ai piani alti, o molto alti, senza pietà, ribaltando un paradigma eterno nei secoli che vide sempre il 99% pagare ogni prezzo per il potere dell’1%. Ebbene sì, si guardano fra loro composti e fanno cenni di assenso col capo: nessuno è più al sicuro, neppure con un dottorato, una famiglia influente, un ufficio al 72esimo piano a Francoforte, Singapore, New York o Londra, neppure con un’impresa da 400 dipendenti.

Ed è qui che l’Insider mi offre una prospettiva che m’intriga moltissimo. Mi racconta di cosa sta succedendo fra i top colletti bianchi femmine proprio a Rackspace, e in diversi suoi centri nel mondo. Donne intorno ai 30-40, dottorate, selezionatissime, in carriera come missili si stanno licenziando in frotte. Ma peggio:

Sbattono la porta senza neppure sapere dove andranno, e magari hanno figli, da quanto sono esasperate”, mi dice lento l’asiatico. Il metodo di lavoro, anche a quei livelli da sogno, è divenuto una mostruosità talmente micidiale che esse preferiscono “passare il resto della vita a camminare fra i campi”. E io lo interrompo: “Ray Dalio, di Bridgewater, non si è fermato ai suoi Princìpi di lavoro psicotizzanti – talmente psicotizzanti che il Washington Post ha scritto di suoi top managers scoperti nei bagni raggomitolati a piangere – ma oggi ha assunto David Ferrucci, che fu il genio dell'Artificial Intelligence a IBM, e Dio solo sa cosa viene fuori fra il delirio dei Princìpi di Ray e la testa di Ferrucci”. Lui fa una mossa di capo e occhi come dire “lo so bene”. Poi ecco cosa specifica.

G. H. dirigeva il personale di due nostri centri, una ragazza di 33 anni, fra l’altro un'ex atleta, un mostro d’intelligenza con laurea in Business-Finance e un dottorato in matematica. Neppure era madre. L’hanno schiantata, sono dei pazzi, perché lei era formidabile, ma con 15.000 dollari di stipendio al mese la facevano lavorare 5 ore senza poter urinare, e 10 ore con una pausa di venti minuti, come fa Jeff Bezos ad Amazon con i poveracci manovali. L. B. aveva lavorato con me su Openstack, eccezionale. Schiantata. Ci parlammo per pochi secondi prima che lasciasse, e lei è stata un po’ una miccia in azienda. Dopo di lei si è aperta un’emorragia di donne che hanno lasciato e ancora lasciano”.

Mi dice molto altro ma una frase mi colpisce e sigilla la mia considerazione finale: “Guarda Paolo che questo sta succedendo, e sono sempre top managers donne, a Goldman Sachs in particolare, ma stiamo in genere osservando per la prima volta nella modernità una diserzione evidente di queste donne dall’Olimpo delle super TECH e della mega finanza. Non le tengono più neppure coi soldi, e offrono tanti soldi”.

Nella mia testa scorre una visione, che è un’inchiesta in stile Channel4 londinese che indaghi se davvero il femminile possa essere la variabile imprevista che, non dico inceppi, ma almeno ostacoli la conquista planetaria da parte delle Piattaforme e relativi “Imperatori del Business”, con le loro inimmaginabili TECH e le loro agghiaccianti etiche del lavoro. Purtroppo il Paolo Barnard che scrive non ha più le risorse economiche o la libertà per iniziare neppure a pensare a un progetto giornalistico del genere, ma l’idea rimane viva. E la domanda va fatta:

Donne, sarà il vostro DNA che causerà un’anomalia nel tragico Gene Editing delle anime di 7 o 9 miliardi di umani nei prossimi 100 anni? Sarò brutalmente onesto: non la rivolgo alle italiane questa domanda, anche perché l’Italia è impegnata in cose più importanti, no?… sappiamo bene, ma la rivolgo alle altre. Sto puntando sul cavallo sbagliato? Si fermerà l’emorragia rosa nel fianco di TECH-GLEBA?

Se sì, donne non fate figli.

 

 


- Letture Salva Cittadini

- Per un mondo migliore

- Perchè ci odiano

- Palestina & Israele

- L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema'

- Censura Legale

- Per una Sanità umana

- Video e Foto

- Chi è Paolo Barnard

- Contatti

 

- Alcune considerazioni su...

HOME | Letture salva cittadini| Per un mondo migliore | Perchè ci odiano | Palestina & Israele | L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema' | Censura Legale | Per una Sanità umana | Video e Foto | Chi è Paolo Barnard | Contatti | Alcune considerazioni su...