[Alcune considerazioni su...]

(versione stampabile)


TOCCA SPIEGARVI TUTTO? OK SPIEGO ILARIA E MAURA (ma l’art su Apple e Scuola?)

 

Mille mail di rimproveri per l'ex art su Ilaria e Maura, ok, forza pure...

Lo psicanalista (genio? pazzo?) austriaco Wilhelm Reich è passato alla memoria popolare per un suo presunto assioma: “La rinuncia è cancro”. Cioè, rinunciare a dar sfogo alle pulsioni, ai dolori, traumi, desideri interiori, crea le condizioni psicosomatiche per la formazione dei tumori. Tutto ciò è, ripeto, una semplificazione del suo pensiero, ma è pertinente al perché per mesi ho pubblicamente esposto le nefandezze di Ilaria, e ieri anche di sta Maura.

Non che io creda che se avessi per 7 messi incassato i loro colpi di disumana perfidia senza mai reagire mi sarebbe venuto un cancro, ma di certo sarei conciato molto peggio di come sto ora.

Sono nato Cobra, se attaccato, contrattacco. Alle elementari venivo sovente umiliato e picchiato dalla maestra, ma io tiravo calci e mi rifiutavo di piangere. Mi attaccano con viltà e disumanità? Io contrattacco.

Ilaria non solo mi ha lasciato, e questa è banale vita umana, ma mi ha macellato di perfidie per 7 mesi e mentre ero ammalato. La sua arma? Tante vi assicuro, ma soprattutto, e cito Umberto Galimberti “quei silenzi che tagliano come lamine gelide e affilate”. 

(le mie colpe? leggete http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1857)

Lei aveva armi per farmi a pezzi che io non possedevo, ma, come detto, io non sto fermo a farmi squartare.

E allora ho usato la mia unica arma che la poteva raggiungere: questo sito.

Ritengo di aver fatto cosa giusta, mai ho avuto un dubbio, anche per una ragione che specifico alla fine.

Per ciò che riguarda la sua compare signorina Maura, è la stessa cosa. Anzi, con un sfumatura davvero sordida. Quando tutto era pace fra me e queste due, io aiutai di slancio sta Maura per un grave problema; le fui accanto come potevo. Fast forward un anno, e arriviamo allo scorso inverno quando Ilaria mi stava maciullando. Io ero seriamente ammalato, 5 mesi dentro e fuori dagli ospedali, disperazione per assenza di cure, pensieri suicidi. Bè, un bel giorno, dal nulla, sto angioletto Maura mi manda 26 sms dove scrive:

(mentre sono ammalato) che lei si augura che io crepi presto; mi minaccia di spedire i suoi amici a Bologna per spaccarmi le ossa; m’insulta senza limiti e, tocchetto finale della torturatrice, millanta che Ilaria ha un altro con cui è felicissima… Grazie Maura, mi hai ricompensato per come ti aiutai, che bella persona che sei. (postilla: chiesi a Ilaria di rimproverare la sua amica, Ilaria rifiutò, oh che amore di persona che adesso va in Africa ad aiutare...).

E così, nell’articolo che avete letto e che ho cancellato una volta letto da voi, come sempre faccio con l’aquilana & friends, ho restituito il favore anche a sta Mauretta delizia.

MA SI BADI BENE: tutto ciò che ho esposto qui di Ilaria, e ieri dell’amica - l'assioma era che nella narrativa aberrante della 'slava troia', loro bimbe per bene lo sono molto di più poiché anche ipocrite da vomitare - tutto ciò che ho mai scritto di loro NON SONO MAI STATE DIFFAMAZIONI INVENTATE, ESAGERATE, E SIMILI. E’ sempre stata la pura verità di chi sono e cosa fanno. Ok? Poi mi quereleranno, ottimo, così ci vediamo in tribunale e giuro sul mio onore che uno sputo in faccia a tutte e due glielo tiro (by the way, sputo è reato?).

Ora che vi ho spiegato a voi che mi avete scritto su ste due, qualcuno per favore può notare l'articolo GENITORI, DOBBIAMO FERMARE LA APPLE ADESSO! L’ISIS E’ UNA FARSA PER VOI?

 


- Letture Salva Cittadini

- Per un mondo migliore

- Perchè ci odiano

- Palestina & Israele

- L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema'

- Censura Legale

- Per una Sanità umana

- Video e Foto

- Chi è Paolo Barnard

- Contatti

 

- Alcune considerazioni su...

HOME | Letture salva cittadini| Per un mondo migliore | Perchè ci odiano | Palestina & Israele | L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema' | Censura Legale | Per una Sanità umana | Video e Foto | Chi è Paolo Barnard | Contatti | Alcune considerazioni su...