[Alcune considerazioni su...]

(versione stampabile)


IL SISTEMA SCOLASTICO CRUCIALE.

 

Basandomi su inconfutabili evidenze di antropologia sociale e pedagogia evolutiva, riconosco che la maggior attenzione in ambito scolastico va posta sull'istruzione pre-universitaria. Riassumendo, il concetto è questo: il cittadino/a che arriva alla formazione universitaria già deformato senza rimedio da almeno quindici anni di scolastica distruttiva e al completo servizio dei sistemi commercial-finanziari, non è più recuperabile a una vita consapevole, neppure se iscritto ai migliori atenei.

Lo scopo primario - di fronte al quale ogni altra funzione diviene secondaria - del sistema scolastico è di formare cittadini/e CAPACI DI ESERCITARE UN FORTE CONTROLLO SUI SISTEMI DI AUTORITA' E DI POTERE DA CUI SARANNO GOVERNATI. Scopo secondario, anche se non certo di secondo piano, è la formazione alla conoscenza necessaria per il funzionamento della collettività, e qui si comprendono le materie scolastiche tradizionali.

Semplificando, propongo disegni di legge che modificheranno l'attuale ambito delle materie insegnate dalle elementari fino alla maturità per includere in ogni istituto come corsi d'insegnamento di PRIMARIA IMPORTANZA i seguenti:

LA MATERIA DI GUERRA E PACE: vi si insegna la nascita dei conflitti moderni, chi li governa, quali interessi servono, perché non si possono ignorare, come attivarsi per prevenirli, come agire per fermarli. Imparare a monitorare in che direzione si muove l'economia e la tecnologia del Pianeta al fine di capire quando e se interessi oligarchici e anti-democratici provocheranno le guerre, quindi imparare a captarne i primi nefasti segnali, per poi opporvisi. Imparare a riconoscere il falso linguaggio dei Poteri che profittano dalle guerre, come il concetto di "Esportazione della Democrazia" con mezzi militari, e altri simili concetti. Essere edotti a quali rinunce il cittadino/a del mondo ricco deve arrivare, ed accettare, per avere un mondo in pace.

LA MATERIA DEL CORAGGIO DEL CITTADINO/A: istillare nei bambini/giovani l'idea che la maggior virtù in assoluto della persona moderna deve essere il CORAGGIO di attivarsi per il Pubblico Interesse, per l'economia pubblica, per la difesa dei deboli, per l'ambiente, per la pace, sfidando costantemente nella vita i Governi e i Poteri col coraggio di chi difende tutto questo a qualsiasi costo. Questo viene fatto rileggendo e reinsegnando la Storia per evidenziare gli innumerevoli esempi di CORAGGIO che la elevò dalla barbarie sociale, fino al giorno d’oggi. La scuola dovrà crescere individui il più possibile portati alla virtù del CORAGGIO di sacrificare parte delle proprie vite per l'Interesse Pubblico e per la Giustizia, sull'innegabile evidenza che fu proprio il  CORAGGIO E LA SOPPORTAZIONE DEI PREZZI DA PAGARE di migliaia di eroi civici che ci hanno donato la democrazia e la libertà oggi. Nel sistema attuale, evidenze soverchianti puntano a una scuola che crea invece individui ignari dei meccanismi del Potere e impauriti dall'Autorità fino alla paralisi. Ciò è aberrante e dovrà cessare.

COME INTEGRAZIONE A TUTTE LE MATERIE SCOLASTICHE, LO SPIRITO CRITICO: sempre nell'ottica primaria di avere una scuola che formi individui e non servi ignari che mnemonicamente vagano pieni di dati in una vita che non controllano, proporrà che ogni insegnante di ciascuna materia, nel rispetto del grado di apprendimento cognitivo dell'alunno (in piccole dosi nei bambini, e via via crescendo), chieda sempre agli alunni al termine di ogni segmento di istruzione di apprendere quanto insegnato ma contemporaneamente di tentare di criticarlo o contestarlo là dove essi/e vi trovino motivo. Vi sarà nell'orario di lezione la parte dell'istruzione e verifica, ma alcune ore saranno dedicate alla sopraccitata critica o contestazione di quanto appreso. Il fine ultimo: avere cittadini/e già campioni di Spirito Critico all'entrata nell'istruzione universitaria o nelle professioni.

 

 

 

 


- Letture Salva Cittadini

- Per un mondo migliore

- Perchè ci odiano

- Palestina & Israele

- L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema'

- Censura Legale

- Per una Sanità umana

- Video e Foto

- Chi è Paolo Barnard

- Contatti

 

- Alcune considerazioni su...

HOME | Letture salva cittadini| Per un mondo migliore | Perchè ci odiano | Palestina & Israele | L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema' | Censura Legale | Per una Sanità umana | Video e Foto | Chi è Paolo Barnard | Contatti | Alcune considerazioni su...