[Alcune considerazioni su...]

(versione stampabile)


I SAUDITI SCOMUNICATI. RENZI, IPOCRITA DA VOMITARE, PRENDA NOTA.


Li hanno scomunicati, davvero, ufficialmente i sauditi e i quatari wahhabiti non sono più musulmani. Ops! Questa è una news (Raggi permettendo).

I soldi all’Isis e ad Al Qaeda et soci per trucidare tutto ciò che hanno trucidato finora (inclusi questi qui sopra a Dacca), sono venuti dai Sauditi e dal Qatar. Basta sfrombolare idiozie, ormai questo è certo. Ma Matteo Renzi vende armi per decine di milioni di euro a sti porci con le tuniche bianche che io ho visto portarsi interi pullman di prostitute slave nelle suite degli hotel in Medioriente, mentre a casa loro predicano la legge purista detta Shari’a wahhabita, fustigando donne e impiccando uomini, sti sterchi di cane del Golfo.

Lo sapete tutti, sopravvivono, sti sterchi di cane del Golfo chiamati famiglie reali e per le quali certi Paesi come Gran Bretagna e Irlanda hanno esposto le bandiere a mezz’asta quando un loro porco Re è crepato, sopravvivono solo grazie a Obama, ma anche al fatto che nell’Islam molti pazzoidi si riconoscono nel loro il culto del ‘purismo islamico’, che prende il nome appunto di wahhabismo, sinonimo di follia religiosa saudita e qatari.

Nonostante quel fetente di Obama, ho già scritto che molti indicatori ci dicono che adesso Washington si stia distanziando dagli sterchi di cane del Golfo per diversi motivi, fra cui questi principali: per la prima volta dal 1898 sono gli americani che vendono gas ai sauditi, e non il contrario, e le rinnovabili stanno rendendo il petrolio mooooolto meno essenziale per gli amerikanos. Poi si è aggiunta sta rivelazione secondo cui i soldi per l’11 di Settembre sono passati per l’ambasciatore saudita a Washington, come rivelato da 28 pagine di segreti militari USA appena declassificate, e questo in USA ha rotto gli argini dell’opinione pubblica, non dettaglio da poco.

Ma la cosa che è passata totalmente inosservata, e che si aggiunge a quanto sopra come mazzata in piena fronte ai sti porci reali wahhabiti sauditi, passata inosservata qui da noi – bè, ovvio no? di ESSENZIALE c’è la Raggi e Grillo e il ‘referendum dell’obitorio’ (prossimamente spiegazioni in un mio video) – dicevo che la cosa che è passata totalmente ignorata è che i sauditi si sono beccati un’altra bastonata in mezzo al cranio di proporzioni epiche quando il più importante teologo musulmano sunnita del mondo, il Gran Imam Ahmed el-Tayeb, cioè il 'Papa' del ‘Vaticano islamico’ ad al-Azhar in Egitto, ha letteralmente scomunicato il wahhabismo saudita e del Qatar definendoli un’aberrazione del Corano, un’aberrazione delle parole del Profeta. Non di meno. 

Ops! sterchi di cane sauditi, voi, quelli del Burkabominio e dei milioni di dollari dati all’Isis mentre con la faccia come il c… (finisce per deretano) gridate “scomuniche al terrorismo”, voi che finanziate oggi anche stermini yemeniti, curdi e di altri musulmani in tutto il mondo, bè adesso vi trovate con Washington che ha già piantato il seme del ‘andrete a farvi fottere appena siamo certi che senza il vostro petrolio campiamo lo stesso’, e vi trovate con una scomunica nucleare che rimbomba in tutto il mondo islamico. Questa è una news.

Bè, chissà se Matteo Renzi adesso troverà il coraggio di tagliare quegli 82 milioni di euro che il suo governo vende a quei porci? Eh Matteuccio?

 

 


- Letture Salva Cittadini

- Per un mondo migliore

- Perchè ci odiano

- Palestina & Israele

- L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema'

- Censura Legale

- Per una Sanità umana

- Video e Foto

- Chi è Paolo Barnard

- Contatti

 

- Alcune considerazioni su...

HOME | Letture salva cittadini| Per un mondo migliore | Perchè ci odiano | Palestina & Israele | L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema' | Censura Legale | Per una Sanità umana | Video e Foto | Chi è Paolo Barnard | Contatti | Alcune considerazioni su...