[Alcune considerazioni su...]

(versione stampabile)


QUEL FETENTE DI RENZI, VIA VITTORIO VENETO 121, E LA TRAGEDIA DELLA FAMIGLIA REGENI.

E’ così difficile scriverlo? No, guardate, lo sto facendo con un banale pc. Non capisco perché i giornalai italiani non lo abbiano già scritto, eppure occorrono poche righe, eccole:

Quel fetente di Matteo Renzi ha la stessa libertà di arrivare in fondo al caso Regeni che ha un busto di pollo della Coop di spiccare il volo e attraversare l’Atlantico. Esattamente la medesima.

Via Vittorio Veneto 121 a Roma, Ambasciata USA, ha fatto ‘no’ ‘no’ col ditino al pagliaccio di Firenze. Perché? Facile: l’Egitto è lo stuoino d’Israele in Medioriente; Israele è la più grande base militare USA nel mondo; ergo l’Egitto non si tocca. Non-si-tocca. Passi lunghi e ben distesi Matteo. Yes Sir! risponde Palazzo Chigi.

Lo spettacolo ributtante, osceno oltre il tollerabile, è il nostro governo che prende per il culo una famiglia italiana devastata da una tragedia inimmaginabile, con promesse di “andremo fino in fondo”. Pagliacci.

(Craxi = ne massacri 1 per avvisarne 100… A buon intenditor poche parole)

 


- Letture Salva Cittadini

- Per un mondo migliore

- Perchè ci odiano

- Palestina & Israele

- L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema'

- Censura Legale

- Per una Sanità umana

- Video e Foto

- Chi è Paolo Barnard

- Contatti

 

- Alcune considerazioni su...

HOME | Letture salva cittadini| Per un mondo migliore | Perchè ci odiano | Palestina & Israele | L'informazione & la deriva dei 'nuovi paladini dell'antisistema' | Censura Legale | Per una Sanità umana | Video e Foto | Chi è Paolo Barnard | Contatti | Alcune considerazioni su...